Patate americane aromatizzate
Patate americane aromatizzate

Come cucinare le patate americane, o dolci? E’ una domanda che mi fanno in tanti, e oggi vi rispondo con questa ricetta: patate americane aromatizzate al forno. E’ una ricetta facile, già sperimentata con le patate dolci arancioni, e che oggi vi ripropongo con quelle bianche e viola (le ho mischiate, tanto hanno lo stesso tempo di cottura).

Sì, perché anche patate dolci ne esistono di diverse varietà, e hanno una resa diversa. Quelle bianche sono le più farinose, quelle viola (internamente poi sono chiare) hanno una resa simile alle classiche patate e quelle arancioni sono le più “morbide” e ricordano la zucca.

Come fare le patate americane aromatizzate al forno

Per fare le patate americane aromatizzate al forno occorrono pochissimi ingredienti ed è una ricetta davvero facile. La rogna più grande, resta pelare queste patate dalla buccia un po’ duretta (ma è niente in confronto a pulire la zucca). A quel punto si tagliano, condiscono e cucinano. Fine. Occorrente da cucina:

  1. Placca da forno
  2. Carta forno
  3. Tagliere

Vedi altre ricette con patate dolci.

Patate americane aromatizzate

  • Dosi per 4 porzioni
  • Tempi: Prep 15 min; Cottura 50 minuti
  • Pronto in... 1 ora circa

Ingredienti

  • 2 Kg di patate (circa 4 se sono grosse)
  • Olio EVO qb
  • Aromi per patate qb (o sale + spezie)
  • Pepe nero qb

Procedimento

  • Pelate e tagliate le patate dolci a cubetti.Patate americane
  • Preriscaldate il forno a 200° C.
  • Rivestite la placca con la carta forno e mettete dentro le patate.
  • Condite con abbondanti aromi (o sale più spezie come rosmarino e salvia), pepe nero e olio.
  • Infornate per circa 45 minuti, avendo cura di girarle ogni 15, per farle dorare in modo uniforme.
  • Le vostre patate americane aromatizzate sono pronte da mangiare.Patate americane aromatizzate 2
  • Servitele e buon appetito.Patate americane aromatizzate 3

Seguimi anche su Facebook, Telegram, Instagram o Pinterest

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui