Formaggio grattugiato con Bimby
Formaggio grattugiato con Bimby

Il formaggio grattugiato è un elemento fondamentale della cucina italiana, per questo motivo non può mancare fra le ricette base del Bimby. Moltissime ricette ne richiedono la presenza. Andiamo dal classico parmigiano (con le sue varianti come il grana padano), al pecorino romano o sardo, o ancora al pepato stagionato siciliano. L’elenco è abbastanza lungo e la verità è che è possibile grattugiare qualsiasi tipo di formaggio in pochissimo tempo.

Seguimi su Facebook per non perdere le mie ricette

Come fare il formaggio grattugiato con il Bimby

Per fare il formaggio grattugiato con Bimby dovete solo scegliere il tipo di formaggio (qui parliamo di quello stagionato). Tenete conto del fatto che potete anche realizzare la vostra miscela “personalizzata”, mischiando diversi tipi di formaggio. Può essere utile prepararne una apposita per la carne e le verdure a base di parmigiano e pecorino, dividendo la quantità dei formaggi in parti uguali (chi gradisce può anche metterne in più di uno, rispetto all’altro). Naturalmente sarete voi a decidere che tipo di formaggio utilizzare. Una volta grattugiato, il formaggio si mantiene conservato in un contenitore ben chiuso in frigo, purché il periodo di permanenza non superi i 10/15 giorni (a secondo della temperatura). Se volete grattugiare formaggio di stagionatura media, seguite le indicazioni in fondo alla ricetta. Vedi altre ricette di base.

Formaggio grattugiato con Bimby

  • Dosi per per 100 gr
  • Tempi: Prep 1 minuto; cottura -
  • Pronto in... 1 minuto

Ingredienti

  • 150 gr di formaggio stagionato a vostra scelta a tocchetti di circa 3 cm

Note & Consigli

Se volete grattugiare formaggio di media stagionatura potete inserirne anche 200 gr e tritare 12 sec/ vel 5.

Procedimento

  • Mettete il formaggio nel boccale, tagliato a tocchetti di circa 3 cm e tritate 20 sec/ vel 10.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui